Incredibile in Francia: IA rileva 20mila piscine nascoste e non dichiarate al fisco

Incredibile in Francia: IA rileva 20mila piscine nascoste e non dichiarate al fisco
di

L’intelligenza artificiale al servizio del fisco francese. Un software d’IA in Francia infatti ha rilevato più di 20mila piscine private e nascoste, attraverso l’analisi delle fotografie aeree. In questo modo i funzionari della nazione sono riusciti a racimolare 10 milioni di Euro di tasse extra che non venivano versati.

La legislazione corrente francese, infatti, prevede che l’aggiunta di soppalchi o piscine presso le abitazioni private costituiscano dei miglioramenti che fanno crescere il valore di una proprietà, con conseguente aumento delle tasse da versare allo Stato. Una piscina di 30 metri quadrati, ad esempio, comporta una crescita di 200 Euro all’anno, e le persone sono obbligate a dichiarare questo tipo di modifiche.

Dal momento che non tutti lo fanno, il Governo Francese ha deciso di testare un software che utilizzando il deep learning è in grado di scovare automaticamente piscine non dichiarate tramite l’analisi delle foto satellitari. Il software ha analizzato le immagini aeree, alla ricerca di segni rivelatori come rettangoli blu nei cortili. Una volta che l’IA ha generato i risultati, i funzionari hanno effettuato delle verifiche incrociate per capire se fossero state dichiarate.

Complessivamente, l’intelligenza artificiale ha scovato 20.356 piscine segrete, per un totale di 10 milioni di Euro di tasse non pagate, che ora il fisco francese può richiedere. Questo programma sarà esteso a tutto il paese nel tentativo di scoprire gli altri furbetti.

Il tool è stato sviluppato da Google e Capegemini ed almeno secondo i dati ufficiali diffusi lo scorso Aprile ha un tasso di errore del 30%:i pannelli solari infatti potrebbero essere confusi con le piscine, mentre alcune volte se queste sono circondate o coperte da alberi o ombra non vengono rilevate. Il Ministero del Tesoro Francese, secondo quanto spiegato da The Register, ha però intenzione di espanderlo anche ad altri utilizzi.

Sempre a proposito d’intelligenza artificiale, di recente abbiamo anche parlato dell’IA che prevede i crimini.

Quanto è interessante?
4