Incredibile a New York: compra 300 iPhone all'Apple Store, ma viene derubato all'uscita

Incredibile a New York: compra 300 iPhone all'Apple Store, ma viene derubato all'uscita
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Se è vero che a New York può davvero succedere di tutto, la storia che stiamo per raccontarvi non fa altro che confermarlo. Il protagonista è un uomo di 27 anni che è stato derubato all’uscita dell’Apple Store di Fifth Avenue dove aveva acquistato la bellezza di 300 iPhone.

La vicenda ha dell’assurdo non solo per l’acquisto effettuato dal ragazzo, ma per tutto ciò che è avvenuto dopo.

Secondo quanto riportato da 1010Wins Radio, l’uomo stava trasportando 300 iPhone 13 in tre borse separate e si stava dirigendo verso la sua vettura quando una macchina l'ha affiancato per far scendere due uomini che gli avrebbero chiesto di consegnare le borse. Il 27enne ha opposto resistenza e si è rifiutato di accettare le richieste dei ladri, che lo hanno preso a pugni in faccia e sono fuggiti con una borsa contenente 125 iPhone 13 del valore complessivo di 95mila Dollari.

La Polizia ha affermato che l’uomo in questione ha spesso effettuato grossi acquisti di iPhone presso il negozio Apple di New York, che è aperto 24 ore al giorno, per poi rivenderli tramite la sua piccola impresa. La maxi transazione è avvenuta all’1:45 di notte, un orario probabilmente scelto per non dare nell’occhio. Non è chiaro se l’uomo sia stato seguito dai ladri che conoscevano le sue abitudini oppure se si è trattata di una spiacevole casualità.

FONTE: macrumors
Quanto è interessante?
9