L'incredibile questione Hi Nova, può realmente far aggirare il ban USA a Huawei?

L'incredibile questione Hi Nova, può realmente far aggirare il ban USA a Huawei?
di

Da qualche anno Huawei si trova in una sorta di "limbo" lato smartphone. Infatti, l'ormai ben noto ban subito dall'azienda dagli Stati Uniti d'America ancora oggi impedisce al popolare brand di utilizzare i popolari servizi Google, cosa che invece ora Honor può fare (in quanto si è "staccata" dalla casa madre). Potrebbero però esserci novità.

Infatti, stando anche a quanto riportato da Gizchina e XiaomiMIUI, Huawei starebbe studiando soluzioni per poter tornare a lanciare smartphone che dispongono di tutti i classici servizi accessibili agli altri produttori. In questo contesto, nelle ultime ore online è trapelata una presunta possibilità che avrebbe dell'incredibile: il nome che potrebbe "svoltare" il business di Huawei è Hi Nova.

Di cosa si tratta? Si fa riferimento a un brand emerso in Cina nel 2021, di proprietà della società China Post (che fa capo al Governo cinese). L'aspetto interessante è da ricercarsi nel fatto che di recente in Cina sono stati lanciati dispositivi come Hi Nova 9 SE 5G, che ricordano molto da vicino i classici modelli di Huawei. Tra l'altro, esiste a quanto pare un accordo risalente al 2019 tra Huawei e China Post. Quanto "caldeggiato" dalle fonti è dunque presto detto: Huawei potrebbe produrre gli smartphone e China Post potrebbe venderli.

Così facendo, sempre secondo le indiscrezioni, il brand Hi Nova potrebbe aggirare il ban USA, portando anche in altri mercati dei dispositivi "curati" da Huawei, ma con componenti e servizi Google legati a China Post (che non sarebbe al centro di alcuna limitazione legata agli Stati Uniti d'America). In ogni caso, ribadiamo che per il momento non c'è nulla di certo e che si fa riferimento solamente a indiscrezioni. Huawei passerà realmente per un metodo di questo tipo? Staremo a vedere.

FONTE: Gizchina
Quanto è interessante?
2
L'incredibile questione Hi Nova, può realmente far aggirare il ban USA a Huawei?