Incredibile ma vero: Apple venderà componenti per le riparazioni di iPhone e Mac fai da te

Incredibile ma vero: Apple venderà componenti per le riparazioni di iPhone e Mac fai da te
di

Le critiche di iFixit alla riparabilità di iPhone 13 sembrano un lontano ricordo, anche se sono arrivate pochi giorni fa. Apple infatti ha annunciato il nuovo programma di "riparazioni self service" che come suggerisce il nome permetterà agli utenti di effettuare riparazioni fai da te per iPhone e Mac.

Il colosso di Cupertino, nello specifico, inizierà a vendere parti e strumenti ed offrirà delle istruzioni su come riparare i prodotti Apple in casa, senza doverli portare nei negozi o nei punti di assistenza di terze parti.

Il programma si applicherà sia ad iPhone che Mac, ed inizialmente gli utenti saranno in grado di sostituire display, batteria e fotocamera di iPhone (si partirà con iPhone 12 e 13) e dei Mac con chip M1. Successivamente, però, verranno aggiunti anche altri modelli alla lista.

Le "Riparazioni Fai Da Te" saranno disponibili negli Stati Uniti "all'inizio del prossimo anno", ma successivamente si espanderanno anche in altri paesi. La compagnia spiega che il programma è pensato solo per "tecnici con la conoscenza e l'esperienza per riparare i dispositivi elettronici" e la maggior parte dei clienti dovrebbe comunque rivolgersi ai professionisti ed esperti.

La scorsa settimana Apple aveva eliminato il sistema di protezione che disattivava il Face ID su iPhone quando si sostituiva lo schermo con un pannello non originale.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
6