Queste incredibili creature marine creano bolle giganti di muco

Queste incredibili creature marine creano bolle giganti di muco
di

L'oceano è davvero un luogo misterioso e incredibile. Centinaia di metri sotto la sua superficie è possibile trovare un particolare abitante di queste zone, il Bathochordaeus charon, una specie di larvaceo gigante. Nonostante il loro nome, si tratta di animale lungo solo 10 cm, che crea una "bolla" di muco che può raggiungere il metro di lunghezza.

Una volta che le creature secernono queste imponenti strutture, le utilizzano come un apparato di alimentazione. Mentre si trova all'interno della sua dimora, l'animale sbatte la coda per spingere l'acqua attraverso due filtri; il filtro esterno cattura il cibo troppo grande per essere mangiato dall'animale, mentre il filtro interno spinge il cibo di dimensioni adeguate nella bocca dell'animale.

Queste incredibili creature riescono, inoltre, a rimuovere anidride carbonica e le microplastiche nell'oceano. Quando il muco viene "riempito" di sostanze nutritive, il Bathochordaeus abbandona la sua dimora, che finisce poi sul fondo del mare. Queste creature sono difficili da catturare e studiare a causa della natura delicata della loro abitazione appiccicosa.

Per farlo, i ricercatori hanno sviluppato uno strumento chiamato DeepPIV, installato su un veicolo azionato a distanza, che emette un raggio laser capace di misurare le minuscole particelle che galleggiano intorno alla struttura del muco e registrano il movimento attraverso i filtri. Grazie al laser, gli esperti hanno potuto ricostruire delle immagini tridimensionali della casa della creatura marina. Le ricostruzioni 3D e le osservazioni dell'acqua attraverso i filtri del muco hanno permesso ai ricercatori di capire i dettagli di questo incredibile animale.

I dettagli dello studio sono stati pubblicati sulla rivista Nature.

Quanto è interessante?
3
Queste incredibili creature marine creano bolle giganti di muco