Inizia in Italia l'era Netflix

di

#CiaoNetflix, con questo hashtag la pagina ufficiale italiana di Netflix ha salutato l'arrivo del famoso servizio di streaming nel nostro paese. Un lancio ampiamente preannunciato ed atteso da parte di tutti i fan della piattaforma che ha cambiato il modo di concepire la televisione negli Stati Uniti.

Forte dei suoi 65 milioni di abbonati negli oltre 50 paesi in cui è disponibile, Netflix ha riscosso un successo senza precedenti nel mercato americano, grazie alla vasta offerta di serie tv e film. Chiaramente però, a causa degli accordi stretti, il catalogo italiano sarà limitato rispetto alla controparte americana, ma non mancheranno le produzioni originali come Daredevil.
Per gli interessati c'è un mese di abbonamento gratuito, dopo di che si potrà scegliere tra tre piani di sottoscrizione:

  • Base – 7,99 Euro/mese: permette di effettuare lo streaming da un dispositivo alla volta a risoluzione standard;
  • Standard – 9,99 Euro/mese: include l'alta definizione e consente di effettuare due streaming in contemporanea;
  • Premium – 11,99 Euro/mese: permette di effettuare quattro sessioni di streaming in contemporanea anche in Ultra HD 4K.

Per potervi accedere basta scaricare l'applicazione per iOS, Android, Chromecast, Smart Tv, Console o semplicemente collegarsi al sito web ufficiale.

Quanto è interessante?
0