di

Inizia oggi, 1 Dicembre 2018, in Giappone l'era dell'8K. Le reti televisive della nazione hanno infatti iniziato a trasmettere pubblicamente i canali 4K ed 8K via satellite, dopo un paio di anni che hanno reso il network NHK l'unico al mondo a riuscire a trasmettere contenuti in 4K con audio a 22.2 canali.

Come vi avevamo raccontato su queste pagine all'inizio dello scorso mese, il primo film in programmazione nella guida TV è "2001: Odissea nello Spazio", che è stato restaurato da Waner Bros usando i negativi originali da 70mm dell'iconico film.

E' chiaro che si tratta, almeno al momento, solo di un passo in avanti teorico dal momento che quasi nessuno possiede un televisore in 8K, tanto meno i ricevitori e gli impianti dedicati per riuscire a captare il segnale.

Engadget Japan riferisce che Sharp solo di recente ha iniziato a vendere i primi televisori Super Hi-Vision pronti per la sintonizzazione, ad un prezzo di circa 6.600 Dollari. L'HDMI 2.1 non è ancora stato implementato in nessuno dei display, il che vuol dire che è saranno necessari quattro cavi HDMI per godere della piena risoluzione.

Il Giappone comunque sta puntando molto sulla tecnologia 8K in vista delle Olimpiadi del 2020, che saranno trasmesse in 8K.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
10

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.

Iniziano oggi in Giappone le trasmissioni satellitari in 8K