InSight della NASA è ancora bloccato su Marte, e non si sa perchè

InSight della NASA è ancora bloccato su Marte, e non si sa perchè
di

Tra le missioni più emozionanti della NASA c'è sicuramente InSight, il lander che attualmente è su Marte e che proprio qualche giorno fa è rimasto incastrato in una roccia sul pianeta rosso. Tuttavia, i problemi non finiscono qui, e l'Agenzia Spaziale Americana non sa come uscirne.

Secondo quanto riportato da SpaceNews, la NASA avrebbe riscontato dei problemi con lo strumento che dovrebbe scavare nella superficie di Marte allo scopo di ottenere maggiori informazioni sulla temperatura e la composizione del pianeta rosso. Si tratta di uno strumento fondamentale, il cui primo tentativo di utilizzo però non è andato come previsto, ma l'aspetto preoccupante è che gli ingegneri non sanno perchè.

SpaceNews infatti riferisce che il team tedesco che ha sviluppato lo scavatore di recente ha discusso con la NASA del primo fallimento, che come si può leggere nella news linkata poco sopra ha portato ad un blocco dello strumento. "A circa trenta centimetri di profondità abbiamo incontrato qualcosa" ha affermato Tilman Spohn dell'Agenzia Spaziale Tedesca, il quale ha anche aggiunto che "non sappiamo se è uno strato più duro di regolite o una roccia".

Resta infatti da capire cosa abbia impedito ad Insight di continuare le operazioni, e non è da escludere l'ipotesi che porta ad un problema di natura tecnica che l'ha ostacolato. A livello tecnico, la trivella è progettata per raggiungere una profondità di 5 metri circa, ma col primo tentativo non è andato oltre i 30 cm.

Il team della NASA a questo punto sta pensando di scattare delle foto con la telecamera del lander per poi ritrasmetterle sulla Terra, per evidenziare eventuali problemi di natura tecnica.

Un altro tentativo di trivellazione però è previsto nel giro di poche settimane.

FONTE: SpaceNews
Quanto è interessante?
6