InSight su Marte visto da un'altra prospettiva: nuovi scatti dall'alto

InSight su Marte visto da un'altra prospettiva: nuovi scatti dall'alto
di

Finora abbiamo visto il lander InSight sempre dalla prospettiva della fotocamera montata sul suo braccio robotico. Stavolta possiamo ammirare la sonda da un nuovo punto di vista, così come testimonia il collage di foto in copertina: la telecamera HiRISE montata sul Mars Reconnaissance Orbiter ha ripreso il lander dall'alto.

Il 26 novembre il lander InSight è atterrato sulla superficie del pianeta rosso, sul suo equatore. Ne abbiamo parlato a più riprese in diverse news ma vi lasciamo allo speciale che descrive in modo dettagliato la missione della sonda NASA su Marte.

La nuova foto non è un semplice selfie, ma è opera della fotocamera HiRISE montata su MRO sempre della NASA ed ha individuato il lander, lo scudo che lo ha protetto dal calore durante l'ammartaggio e il paracadute. Tutti e tre gli oggetti sono visibili nel collage in copertina e in calce alla news.

HiRISE, l'High Resolution Imaging Science Experiment, ha catturato le immagini in copertina, visibili a questo link, il 6 e l'11 dicembre, mentre quella in calce risale al 30 marzo 2014 ed è stata utilizzata perché mostra l'intera area di ammartaggio. I colori degli oggetti nel collage non sono reali: quel verde indica solamente un'alta riflessione causata da un oggetto e non corrisponde al colore che vedremmo con i nostri occhi. Come noterete il suolo attorno al lander (a sinistra) è più scuro per via dei propulsori usati per rallentare la caduta di InSight.

HiRISE non ha potuto riprendere InSIght durante il suo ammartaggio perché MRO, orbitando attorno a Marte in modo periodico, si trovava in un punto dove non è stato possibile scattare foto.

FONTE: nasa
Quanto è interessante?
6
InSight su Marte visto da un'altra prospettiva: nuovi scatti dall'alto