Instagram dà la caccia ad Amazon, arriva l'e-commerce in-app

Instagram dà la caccia ad Amazon, arriva l'e-commerce in-app
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Le pagine degli influncer su Instagram sono delle vetrine? Tanto vale permettere agli utenti di acquistare i vestiti direttamente dall'app. Così il social ora vuole posizionarsi nello stesso segmento di Amazon e Ebay.

L'e-commerce secondo Instagram, per il momento il social lancia l'esperimento solo negli Stati Uniti, dove gli utenti possono cliccare direttamente sui prodotti mostrati nelle inserzioni o nelle foto degli influencer, e pagare comodamente con Paypal.

"Ora le persone non devono passare per il browser per fare un acquisto, ma possono comprare i prodotti senza dover accedere ad altri siti o inserire le loro informazioni ogni volta", ha spiegato Instagram comunicando la novità. Il social enfatizza poi la sicurezza dell'operazione: le informazioni di pagamento sono al sicuro, e in un unico luogo. Insomma, procedure rapide ma, almeno in teoria, non blande e a rischio hacker.

Instagram è già dà tempo una importante vetrina per prodotti di qualsiasi tipo —vestiti, soprattutto, ma anche trucchi, toys e molto altro—, complice la presenza di influencer che dai contenuti sponsorizzati dalle aziende guadagnano cifre astronomiche. Tuttavia, fino ad adesso era necessario aprire un sito esterno, che avrebbe gestito in modo autonomo le fasi di check-out. Questo a prescindere che l'acquisto avvenisse seguendo i tag (ripresi da 1Button) o le inserzioni.

Ora il check-out dovrebbe rendere il tutto più semplice, comodo e sicuro —come sintetizza lo stesso social. Per il momento sono acquistabili così solo i prodotti di alcuni marchi scelti, tra cui Prada, Adidas, Nike e Dior.

Instagram è il social dell'ecosistema Facebook che sta crescendo di più, vi basti sapere che ormai lo usa pure la Regina d'Inghilterra.

Quanto è interessante?
2