Instagram, vita difficile per chi falsifica l'età: arriva il nuovo sistema di verifica

Instagram, vita difficile per chi falsifica l'età: arriva il nuovo sistema di verifica
di

Instagram sta testando nuovi strumenti per verificare l’età di coloro che indicano di avere più di 18 anni. L’applicazione di Meta infatti ha annunciato una nuova serie di funzionalità progettate per rendere difficile la vita a coloro che falsificano l’età.

Meta, infatti, spiega che si affiderà a selfie video, un sistema di conferma da parte degli amici maggiorenni e l’inserimento dei documenti d’identità per acclarare quando una persona ha 18 anni o più.

Attualmente i test sono in corso negli Stati Uniti e non è chiaro quando e se approderanno anche in Europa.

Ovviamente ciò non restringerà la base di utenti: Instagram continuerà ad essere aperto per gli over 13, ma l’obiettivo è ridurre gli abusi da parte di coloro che si iscrivono da under 18 ed indicano di essere maggiorenni.

Negli USA, quando si cambia la propria età da meno di 18 anni a 18 anni o più, l’applicazione chiederà di effettuare la verifica aggiuntiva attraverso una delle opzioni indicate poco sopra: è possibile fornire la carta d’identità, un passaporto o una patente di guida. L’app memorizzerà i dati per 30 giorni sui propri server, in modo tale da effettuare la verifica, prima di eliminarli.

Se non si ha a disposizione uno dei documenti in questione, sarà possibile inviare anche dei video selfie. Instagram ha collaborato con Yoti, una startup inglese specializzata proprio nella verifica dell’età delle persone: utilizzando l’IA, il sistema sarà in grado di capire se la data di nascita indicata coincide o no. Una volta terminato il processo, anche in questo caso, le due compagnie procederanno con la cancellazione dei dati.

Il terzo sistema si chiama Social Vouching e prevede il coinvolgimento di tre amici maggiorenni che dovranno garantire la propria età. Le persone scelte riceveranno una notifica e dovranno confermare o annullare entro tre giorni. I garanti avranno opzioni per specificare la fascia di età tra: meno di 13 anni, 13-17 anni, 18-20 anni, 21 anni o più, o non ne sono sicuro. Tutti e tre devono scegliere la stessa opzione affinché la verifica dell’età venga approvata.

Nel frattempo, parallelamente Instagram ha avviato i test del feed a schermo intero.

FONTE: Instagram
Quanto è interessante?
3
Instagram, vita difficile per chi falsifica l'età: arriva il nuovo sistema di verifica