Instagram lancia anche in Italia il nuovo sistema di verifica dell'età: le novità

Instagram lancia anche in Italia il nuovo sistema di verifica dell'età: le novità
di

Il nuovo sistema di verifica dell’età di Instagram approda anche in Italia. A svariati mesi dal reveal ufficiale, la piattaforma di condivisione foto targata Meta ha lanciato anche nel nostro paese la procedura che mira a garantire maggiore sicurezza per gli utenti.

Come abbiamo avuto modo di raccontare su queste pagine, Instagram ora chiede ai minorenni che raggiungono la maggiore età di presentare una scansione di un documento di riconoscimento e la scansione del volto per poter sbloccare tutte le funzioni.

Il sistema di scansione del volto prevede l’analisi dei lineamenti e dei particolari per validare l’età. Meta spiega che l’algoritmo su cui si basa questo step è stato messo a punto insieme a Yoti, una compagnia specializzata in sicurezza biometrica.

In termini di privacy viene evidenziato che i documenti ed i dati presentati al momento della verifica saranno memorizzati solo temporaneamente per consentire all’algoritmo d’intelligenza artificiale di stimare l’età della persone. Meta precisa anche che non si tratta di un sistema di riconoscimento facciale e le informazioni non saranno salvate per permettere di risalire all’identità di una persona partendo da un’immagine.

Di recente Instagram ha migliorato l’esperienza su iPad e tablet con delle importanti novità per la versione web, ma non sembra avere alcuna intenzione di lanciare un’applicazione dedicata.

Quanto è interessante?
3
Instagram lancia anche in Italia il nuovo sistema di verifica dell'età: le novità