Instagram modifica l'algoritmo: in risalto i post originali, penalizzati quelli copiati

Instagram modifica l'algoritmo: in risalto i post originali, penalizzati quelli copiati
di

L’amministratore delegato di Instagram, Adam Mosseri, ha annunciato che la compagnia modificherà l’algoritmo di classificazione dei contenuti per mettere in evidenza quelli originali.

Un portavoce del social network, parlando con TechCrunch ha spiegato che questa revisione dell’algoritmo darà priorità agli utenti che pubblicano contenuti ad hoc su Instagram, penalizzando coloro che li ripubblicano da altri social (come ad esempio da TikTok).

Mosseri, in un video condiviso nella giornata di ieri ha spiegato che in questo modo la società vuole “focalizzarsi sull’originalità. Coloro che creano contenuti da zero, otterranno più credito rispetto agli utenti che ricondividono qualcosa trovata altrove. Faremo di più per cercare di valorizzare maggiormente i contenuti originali, in particolare rispetto a quelli ripubblicati”.

Instagram ha anche spiegato che ora sarà meno probabile che la piattaforma raccomandi repost di Reels che già sono sull’app. La società penalizzerà anche gli account che aggregano e ricondividono i contenuti di altri utenti, in quanto ritiene che la monetizzazione debba andare solo al creatore originale.

In un tweet, il CEO ha comunque spiegato che l’applicazione “non può sapere con certezza” chi è il creatore originale di un’immagine o un video, ma l’applicazione li esaminerà per cercare di capire.

L’applicazione di Meta è al lavoro su un’ampia gamma di novità: secondo le ultime indiscrezioni, in futuro su Instagram si potrà rispondere alle Storie con i messaggi audio.

FONTE: Techcrunch
Quanto è interessante?
3