di

Dopo aver scoperto che noti brand come Asus e MSI faranno anche modelli Intel ARC custom pur avendo a disposizione anche il design di riferimento prodotto da Intel, non resta altro che scoprire le fattezze definitive di quello che si appresta a diventare in ogni caso un modello di portata storica.

Stiamo parlando, ovviamente, della GPU da 512 Execution Unit, quello che, salvo smentite, dovrebbe essere il modello di punta per la prima lineup di schede video discrete da Gaming di Intel. Ebbene, grazie al solito Moore's Law is Dead, primo a svelare il prototipo, finalmente abbiamo modo di osservare più da vicino anche quello che sembrerebbe a tutti gli effetti il modello definitivo destinato al mercato consumer.

Stando alle immagini, acquisite dal video che trovate in apertura, la scheda avrà una scocca del tutto simile a quanto emerso nelle prime foto reali della GPU Intel Xe-HPG DG2, il prototipo che mostrava una livrea completamente nera con design a doppia ventola e un gioco di onde concentriche che ricordano la superficie dell'acqua.

In questo caso, la scocca presenta invece una colorazione argentata, un design vagamente unibody che chiude il dissipatore anche lateralmente, presumibilmente per concentrare meglio l'airflow. Lo schema energetico prevede due connettori, uno da 8 pin affiancato da uno a 6 pin PCI-Express. Presente un sistema di illuminazione, probabilmente di tipo RGB e ci sarà anche un backplate abbinato. Gli output sono quattro, dei quali tre saranno DisplayPort e una singola uscita HDMI.

A livello strutturale, ricordiamo che la scheda dovrebbe adottare il nodo avanzato a 6 nanometri di TSMC, 512EU con 4096 Shader e, come suggerito nel video, avrà un potenziale teorico di 18.5 TFLOP. Quanto alla memoria, la scheda di punta dovrebbe arrivare sul mercato con 16GB di VRAM di tipo GDDR6. Le nuove schede di Intel, tra l'altro, potranno trarre vantaggio anche dalle reti neurali, come già anticipato dallo stesso Raja Koduri durante l'Architecture Day 2021. Per saperne di più, suggeriamo di dare un'occhiata a quanto emerso su XeSS, il Supersampling delle schede video Intel ARC Alchemist.

FONTE: videocardz
Quanto è interessante?
1
Intel ARC Alchemist, finalmente le immagini della scheda video più potente
Intel ArcIntel ArcIntel ArcIntel ArcIntel Arc