Intel boccia i tunnel di Elon Musk, "tra 5 anni ci muoveremo con i taxi volanti"

Intel boccia i tunnel di Elon Musk, 'tra 5 anni ci muoveremo con i taxi volanti'
di

Intel dice la sua sul futuro dei trasporti, l'azienda boccia completamente i tunnel della The Boring Company di Elon Musk. "Sono davvero troppo costosi". La svolta saranno i taxi volanti, che saranno realtà tra meno di cinque anni.

Sono le opinioni del capo del reparto droni di Intel, Anil Nanduri. Poco importa che la città di Las Vegas voglia che i tunnel di Elon Musk diventino il trasporto principale per l'area fiere della metropoli, per Nanduri non sarebbe questo il futuro. In una interessante intervista con CNET ha spiegato che sarà lo spazio aereo a risolvere i problemi del traffico tradizionale via macchina e pulman. I taxi volanti non richiederebbero, infatti, grossi interventi per la creazione di nuove infrastrutture, o per il potenziamento di quelle attuali. Di conseguenza Nanduri ritiene più verosimile che lo standard in futuro saranno i veicoli VTOL, perché meno costosi e più semplici da usare.

Ovviamente il perfezionamento di questi veicoli autonomi volanti richiederà del tempo, il capo del reparto droni di Intel comunque è fiducioso ed ha raccontato a CNET di ritenere probabile una finestra temporale di cinque, massimo dieci anni.

L'incognita ovviamente sarà a quel punto il traffico aereo, tra taxi dotati di eliche e la sempre più forte presenza di droni fattorini. La soluzione, dice sempre Anil Nanduri, la dovranno trovare i legislatori.

FONTE: CNET
Quanto è interessante?
5