Intel Core i5-12400 già provato in rete: meglio dell'i9-11900K a metà prezzo?

Intel Core i5-12400 già provato in rete: meglio dell'i9-11900K a metà prezzo?
di

Dopo aver analizzato tutte le anticipazioni di Intel per il CES 2022, appare abbastanza chiaro come tra i prodotti più attesi ci siano i processori Alder Lake "non-K", che dovrebbero portare in dote anche i nuovi dissipatori stock Intel Laminar.

A far chiacchierare la rete nelle ultime ore, in particolar modo, è stato l'atteso Intel Core i5-12400, sul quale alcuni utenti sarebbero già riusciti a mettere le mani, probabilmente in seguito a una curiosa vendita anticipata di Intel Alder Lake.

Ebbene, in seguito a questa vicenda era chiaro che presto o tardi saremmo venuti a conoscenza anche delle possibili prestazioni, dal momento che tali CPU sarebbero tecnicamente compatibili con il chipset Z690 già rilasciato contestualmente ai processori Intel Alder Lake-K.

I benchmark pubblicati da chi11eddog ci raccontano uno scenario particolarmente esaltante. Come già avvenuto nel corso della recensione di Intel Core i5-12600K, infatti, anche il 12400 sembra difendersi egregiamente nel gaming, sfoderando punteggi agevolmente superiori a quelli dell'Intel Core i9-11900KF e con consumi nettamente inferiori.

A bordo del sistema di prova troviamo due moduli di RAM DDR5-4800 da 16GB, mentre la GPU è una NVIDIA GeForce RTX 3070 Ti. Il Sistema Operativo utilizzato è Windows 11. Com'è lecito aspettarsi, i benchmark sintetici ci forniscono un responso ben diverso, con il nuovo i5 fermo a 12145 punti e l'i9 a 15280 su Cinebench R23.

Al netto di questa prova che, come tutti i benchmark sintetici, lascia il tempo che trova, sarà interessante valutare le prestazioni di questa curiosa CPU che, a questo punto, potrebbe diventare un clamoroso best buy per il gaming.

FONTE: wccftech
Quanto è interessante?
1
Intel Core i5-12400 già provato in rete: meglio dell'i9-11900K a metà prezzo?