Intel Core i5-12400F, trapelano i benchmark: migliore del Ryzen 5 5600X?

Intel Core i5-12400F, trapelano i benchmark: migliore del Ryzen 5 5600X?
di

La recente presentazione dei processori Intel Alder Lake ha lasciato in molti a bocca aperta, nonostante i dettagli sulla nuova e rivoluzionaria architettura ibrida si sapessero già da tempo. All'annuncio però, in molti si sono chiesti dove fosse finita la proposta entry level.

Il tanto chiacchierato i5-12400, con la sua variante 12400F, dovrebbe arrivare sul mercato in una seconda ondata a gennaio 2022, insieme alla gamma di processori non-K.

Oggi abbiamo l'occasione di parlare di questo modello in particolare, nella sua variante priva di grafica integrata. Si tratta di un modello a basso consumo con 6 Core privato dell'architettura ibrida e quindi dei Core ad alta efficienza, analizzato nel dettaglio dai ragazzi di Comptoir Hardware.

Nella prova, con RAM DDR5 e Radeon RX 6900XT su Windows 11, il processore è riuscito a spingersi fino a 4.4 GHz. Oltre ai benchmark sintetici, sono state analizzate anche le performance in-game e complessivamente questa soluzione sembra comportarsi straordinariamente bene nel nostro campo d'interesse appaiandosi con l'AMD Ryzen 5 5600X in quasi tutte le prove. Come ormai Intel ci ha abituato da tempo, però, il primato in Single Core risulta evidente anche in questo caso.

Un'ulteriore conferma delle ottime potenzialità di questa CPU arriva dai precedenti benchmark del processore Intel i5 12400, ma assumono un valore ancora più significativo alla luce della prova odierna, dal momento che la versione -F avrà un punto prezzo ancora più basso e potrebbe rappresentare una delle migliori proposte sulla fascia per le configurazioni budget.

FONTE: videocardz
Quanto è interessante?
1
Intel Core i5-12400F, trapelano i benchmark: migliore del Ryzen 5 5600X?
Intel Alder LakeIntel Alder LakeIntel Alder Lake