INFORMAZIONI SCHEDA
di

Torniamo a parlare dell'Intel Core i7-11700, processore di undicesima generazione del quale avevamo già avuto un assaggio nei primi benchmark. In rete è infatti apparsa la recensione completa di un modello Qualification Sample. Vediamo di cosa si tratta.

Un Qualification Sample è quanto di più vicino al modello Retail. A differenza degli Engineering Sample infatti, si tratta di versioni del chip ottenute tramite contatti diretti con il produttore.

Lo YouTuber Odd Tech Reviews è riuscito a ottenere sia il modello interno che un Qualification Sample. Inseriti a sistema con una scheda madre ROG Z590 Maximus XIII della lineup Asus 2021 e RAM DDR4 da 3200 MHz, riusciamo quindi a dare un primo sguardo alle prestazioni reali di questa attesissima CPU.

Ricordiamo che l'Intel Core i7-11700 "non-K" è un processore da 65W a 8 Core e 16 Thread, clock di base fissato a 2.9 GHz e boost fino a 4.4 GHz.

Dai punteggi di benchmark ottenuti risulta subito impressionante la differenza tra il modello definitivo e l'Engineering Sample, dovuta anche e soprattutto al clock di base di 1.8 GHz del modello ES.

Circa il giudizio dell'autore in merito alla CPU, consigliamo di guardare la sua prova su strada.

I benchmark apparsi su Geekbench hanno già messo in chiaro la bontà di questa CPU in modalità Single Core spodestando tutti i processori AMD Ryzen Serie 5000, per cedere il fianco solo ai modelli 5800X e 5900X nelle operazioni multi-core.

FONTE: VIDEOCARDZ
Quanto è interessante?
1
Intel Core i7-11700 Qualification Sample, la prima review appare sul web