Intel Core i7-11700K e i9-11900K appaiono in altri benchmark: la sfida con AMD Ryzen

Intel Core i7-11700K e i9-11900K appaiono in altri benchmark: la sfida con AMD Ryzen
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Si continua a parlare dei processori Intel Rocket Lake di undicesima generazione, attesa per l’approdo sul mercato nel corso di marzo 2021. Gli ultimi due modelli apparsi in rete con altri benchmark interessanti sono Intel Core i7-11700K e Intel Core i9-11900K: vediamo quali sono i punteggi ottenuti e il confronto con i prodotti di casa AMD.

Partendo da Intel Core i7-11700K, secondo il rapporto condiviso da TechRadar il prototipo in questione rappresenterebbe un’unità dalle specifiche tecniche e prestazioni prossime a quelle dei modelli in arrivo nei negozi online e retail, dunque dotato di configurazione a 8 core e 16 thread, basato su processo di produzione a 14 nanometri e con clock di base di 3,6 GHz e clock boost singolo e multi-core rispettivamente di 5 GHz e 4,6 GHz.

Il sito russo Lab501 avrebbe condotto alcuni benchmark su un sistema composto da scheda madre Z590 con 16 GB di memoria DDR4-3200 MHz e una scheda grafica Nvidia RTX 2080 Ti, i cui risultati, però, potrebbero deludere i fan del marchio. Nel test Fire Strike Extreme, infatti, Intel Core i7-11800K ha ottenuto 25.984 punti contro i 30.670 punti di Ryzen 7 5800X; inoltre, il predecessore top di gamma Intel Core i9-10900K avrebbe ottenuto allo stesso modo un punteggio superiore, pari a 29.743 punti.

Altri dettagli riguardano l’energia consumata dal processore ovvero 286 W, 64 W in più rispetto a AMD Ryzen 7 5800X e 76 W in più rispetto a Intel Core i7-10700K; la temperatura massima raggiunta, però, è inferiore di 18 °C rispetto al rivale Ryzen. In ogni caso, consigliamo di prendere questi rumor con le pinze in attesa del lancio definitivo e dei benchmark ufficiali.

Passando poi a Intel Core i9-11900K, in questo caso la CPU è stata testata su scheda madre Z590 con una scheda grafica Gigabyte Radeon RX 6900 XT, confrontandola con AMD Ryzen 7 5700G e Ryzen 7 5800X. Ricordiamo che sia il chip Intel che Ryzen 7 5700G sono ancora in fase di sviluppo, ergo anche in questo caso le indiscrezioni andranno prese cum grano salis. Detto ciò, stando ai dati attualmente disponibili Intel Core i9-11900K presenterà 8 core, 16 thread e un boost clock massimo di 5,2 GHz che però, grazie alla tecnologia Thermal Velocity Boost, potrebbe passare a 5,3 GHz in Turbo single-core.

I risultati dei benchmark in questione, effettuati su videogiochi già affermati sul mercato, sono i seguenti, come mostrati dal tweet e dall’immagine in calce all’articolo, fornita dal rinomato tipster harukaze5719: in titoli come Wolfenstein Youngblood, League of Legends, Cyberpunk 2077 e Assassin’s Creed Valhalla a 1080p Intel Core i9-11900K sembrerebbe avere prestazioni inferiori rispetto alla CPU rivale Ryzen 7 5800X, pareggiando i conti solo in due casi e sorpassandola in un unico gioco. Uno sguardo senza dubbio interessante sul potenziale del processore, ma che necessiterà di test ulteriori in seguito al lancio sul mercato.

Altre indiscrezioni precedenti davano lo stesso modello Intel Core i9-11900K come primo al mondo lato single-core nella classifica PassMark, proprio grazie alla velocità di clock pari a 5,3 GHz.

FONTE: TechRadar
Quanto è interessante?
1
Intel Core i7-11700K e i9-11900K appaiono in altri benchmark: la sfida con AMD Ryzen