Intel Core i9-10900K: prestazioni simili al Ryzen 9 3900X, secondo un nuovo benchmark

Intel Core i9-10900K: prestazioni simili al Ryzen 9 3900X, secondo un nuovo benchmark
di

Un nuovo interessante leak mostra i risultati di un benchmark condotto sull'Intel Core i9-10900K, la prossima ammiraglia della società di Santa Clara, con risultati che si avvicinano al Ryzen 9 3900X della concorrente AMD.

Il test è stato condotto su una scheda madre con il nuovo socket LGA 1200 ed in particolare sul chipset Z490, fattore che contribuisce a fornire maggiore validità ai risultati. L'Intel i9-10900K sarà il prodotto di punta del colosso californiano per il 2020. Basato sull'architettura Comet Lake-S con nodo produttivo a 14 nm+++, questa CPU dispone di 10 core e 20 thread con un totale di 20 MB di cache e un TDP da 125 W. Il chip ha una frequenza di base a 3,7 GHz con un boost a 5,1 GHz che grazie alla tecnologia Turbo Boost Max 3.0 può arrivare a 5,2 GHz in single core (mentre si ferma a 4,9 GHz in multi core).

Il benchmark svelato da _rogame, condotto con 3D Mark e accompagnato da 16 GB di RAM DDR4 a 3200 MHz, mostra un risultato di 28940 (physic score) in Firestrike. AMD Ryzen 9 3900X (che ricordiamo però non essere il prodotto di punta) con una configurazione simile raggiunge i 30.415 punti, circa il 5% della controparte Intel. Ovviamente una RAM con frequenze più alte e con una buona configurazione del timing potrebbe garantire prestazioni maggiori.

Intel si prepara a lanciare la prima serie di GPU targate Xe che promettono buone prestazioni iniziali nella fascia media, elemento che fa sperare in vista dei prodotti high-end.

Quanto è interessante?
2
Intel Core i9-10900K: prestazioni simili al Ryzen 9 3900X, secondo un nuovo benchmark