Intel Core i9-12900HK per notebook quasi il 30% più potente del Ryzen 5900HX

Intel Core i9-12900HK per notebook quasi il 30% più potente del Ryzen 5900HX
di

A margine della presentazione di Alder Lake per notebook, i tanto attesi processori con architettura ibrida per notebook iniziano a essere tra gli osservati speciali per il gaming in mobilità di fascia alta.

Nelle ultime ore sono emersi in rete dei test in anteprima, pubblicati da Lab501, che mostrano le capacità del modello flagship della gamma, ovvero il nuovo Intel Core i9-12900HK. Le prove hanno fatto emergere prestazioni superiori del 29% sul Ryzen 5900HX, incoronandolo, in via del tutto preliminare, come il più potente processore notebook mai prodotto, sebbene anche uno dei più esosi in termini di bilanciamento energetico a prestazioni di picco.

Le specifiche parlano di una CPU a 6 P-Core e 8 E-Core, per un totale di 20 Thread, 24MB di Cache L3 e frequenze fino a 5GHz. In realtà, nella comparativa si parla anche di prestazioni per Watt superiori sia al 5900HX che all'Apple M1 Max, spingendosi poi decisamente oltre con la tecnologia Max Turbo.

Quanto alla concorrenza domestica, le prestazioni riportate parlano di un miglioramento gen-over-gen sul Core i9-11980HK del 28% nel gaming e del 44% nelle attività di creazione contenuti.

Chiaramente si tratta di dati che potranno essere confermati solo all'uscita sul mercato di questa nuova soluzione ma questi presupposti lasciano ben sperare.

Nelle scorse ore, Intel ha svelato anche quello che si preannuncia come il miglior processore desktop per il mercato consumer. Per chi se lo fosse perso, infatti, il produttore ha annunciato l'Intel Core i9-12900KS.

FONTE: wccftech
Quanto è interessante?
1
Intel Core i9-12900HK per notebook quasi il 30% più potente del Ryzen 5900HX