Intel ha finalmente creato il tanto chiacchierato processore a 10nm

di

Dopo due anni di lavori, posticipazioni e tanti dubbi sulla sua commercializzazione, Intel è riuscita finalmente a produrre un processore a 10 nm, basato sull'architettura Cannon Lake.

Il nuovo processore del colosso dell'hardware è l'i3-8121U, un dual core con Hyper-Threading da 2.2GHz, con frequenza boost di 3.2GHz. A causa del suo TDP da 15W, questo innovativo gioiellino risulta molto simile all'i3-8130U, un processore da 14nm uscito ad inizio anno. La differenza tra i due, almeno secondo la scheda tecnica fornita da Intel, sta nel fatto che l'i3-8121U non dispone di una GPU integrata.

Uno dei primi device a montare questo nuovo ritrovato tecnologico sarà l'Ideapad 330 di Lenovo, che secondo il sito AnandTech è già comparso in alcuni store online cinesi al prezzo di 449 dollari; un portatile dotata di uno schermo da 15.6 pollici con una risoluzione di 1366 x 768 e di una GPU AMD R5.

Stando ai dettagli condivisi da ArsTechica, questo nuovo processore supporta le tecnologie LPDDR4 e LPDDR4X, due soluzioni dall'alta efficienza energetica che permetterebbero di ridurre il consumo di energia: una feature molto comoda per i computer portatili, un segmento dove spesso è necessario trovare il giusto equilibrio tra potenza e durata della batteria.

Questo processore a 10nm è un prodotto molto importante, che rappresenta una sorta di piccolo grande traguardo per l'azienda statunitense.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
4
Intel ha finalmente creato il tanto chiacchierato processore a 10nm