Intel inizierà a vendere le CPU mainstream Skylake a fine settembre

di

Anche se Intel ha formalmente introdotto i processori Skylake per computer desktop, molte CPU non sono ancora disponibili. Apparentemente, Intel intende iniziare a vendere queste soluzioni agli utenti finali soltanto a fine settembre.

Non è di certo una novità il fatto che le ultime CPU del colosso statunitense con moltiplicatore sbloccato - il Core i7-6700K e il Core i5-6600K - abbiano ancora pochi esemplari in giro. Fonti ben informate dicono che Intel ha annunciato troppo presto questi prodotti, e che adesso si trova costretta ad accelerare i tempi per sfamare la domanda. 
Per chi non lo sapesse, le due CPU sono entrate sul mercato il 27 settembre, sia negli U.S. che in Europa. Non li troverete dappertutto a causa della mancanza di scorte, però.

Anche i principali produttori di motherboard hanno introdotto la propria gamma di schede madri per Skylake, con socket LGA 1151
Speriamo che a fine settembre vengano anche risolti i problemi di scorte, in modo tale che le CPU con moltiplicatore sbloccato possano scendere di prezzo.

Quanto è interessante?
0