Intel introduce nuove CPU Skylake e Broadwell

di

Intel ha silentemente annunciato ben otto nuovi processori, in un mix sia di soluzioni con architettura Skylake sia con architettura Broadwell. Le CPU partono dai Celeron per arrivare siano ai Core i7.

Nonostante non se ne sia mai parlato, alcuni di questi processori potrebbero risultare davvero interessanti, come i due modelli senza grafica integrata.

Partendo dalle soluzioni meno prestanti, abbiamo i due Celeron, il 3855U e il 3955U, che non sono altro che i successori di 3215U e 3765U rispettivamente. Per questi due processori il TDP è bassissimo e pari a soli 15W. Saranno quindi con tutta probabilità utilizzati per i notebook a basso costo.

Salendo di potenza troviamo l’Intel Core i3-6098P e il Core i5-6420P. Il suffisso “P” è stato da sempre utilizzato dall’azienda per identificare processori senza grafica integrata, quindi è probabile che queste due CPU non ce l’abbiano.

I quattro ultimi processori mobile posseggono il suffisso “DU”, che è stato introdotto per la prima volta da Intel. Non conosciamo bene cosa voglia dire ma, allo stato dell’arte, sappiamo che il suffisso “U” sta indicare processori a basso consumo energetico e quindi ci aspettiamo buone cose sotto questo punto di vista.

Quanto è interessante?
0
Intel introduce nuove CPU Skylake e Broadwell