Intel lancia ben quattro nuovi SSD dedicati alle workstation

di

Intel ha messo sul mercato un quartetto di nuovi solid state drive indirizzati al mercato server e workstation. Tutti questi componenti usano il protocollo NVMe, espandendo la linea delle unità che impiegano tale interfaccia.

I primi due sono l'Intel DC D3700 e D3600 e sono stati progettati per essere "ideali per avere a disposizione uno storage scalabile nell'ambiente enterprise". L'utilizzo del PCIe mostra chiari benefici in termini velocistici rispetto al passato. DC D3700 sarà disponibile nelle capacità da 800 GB e da 1,6 TB, mentre per DC D3600 avremo tagli da 1 e da 2 TB.
I rimanenti due nuovi prodotti si chiamano Intel P3520 e P3320 e vogliono portare le nuove tecnologie al mercato di massa, rimuovendo i tipici colli di bottiglia di cui purtroppo soffrono i dispositivi SATA. Il colosso statunitense ha promesso, anche in questo caso, performance più consistenti. Entrambi avranno capacità di 440 GB, 1,2 TB e 2 TB. Non abbiamo ancora informazioni circa la disponibilità, che però dovrebbe arrivare a brevissimo.

Quanto è interessante?
0
Intel lancia ben quattro nuovi SSD dedicati alle workstation