Intel potrebbe lanciare uno smartphone pieghevole: depositato il brevetto

Intel potrebbe lanciare uno smartphone pieghevole: depositato il brevetto
di

Intel potrebbe lanciare uno smartphone pieghevole nel corso del 2020. Questa è l'indiscrezione che sta facendo crescere l'hype degli appassionati del mercato dei dispositivi mobili nelle ultime ore.

In particolare, stando anche a quanto riportato da Let's Go Digital e come potete vedere nel documento diffuso online, l'azienda con sede a Santa Clara ha depositato un brevetto relativo a uno smartphone pieghevole presso il Korean Intellectual Property Office. Chiaramente, non possiamo sapere se Intel stia veramente lavorando a un dispositivo di questo tipo, ma questo ci fa comunque capire che la società statunitense è interessata alla tecnologia.

I rumor parlano anche di una possibile collaborazione con aziende del calibro di Samsung Display, LG Display, BOE Technology Group e Sharp. Infatti, Intel starebbe dialogando con queste società per capire come il prodotto potrebbe piazzarsi sul mercato. A quanto pare, siamo ancora nelle prime fasi del progetto e non è nemmeno detto che lo smartphone pieghevole veda la luce.

In ogni caso, stando alle immagini trapelate online, sembra che questo dispositivo si possa piegare in modo da avere metà schermo davanti e metà display dietro, mentre da aperto il pannello sembra essere abbastanza ampio. Intel realizzerà davvero uno smartphone del genere? Staremo a vedere.

Crediti immagini: Let's Go Digital.

Quanto è interessante?
4
Intel potrebbe lanciare uno smartphone pieghevole: depositato il brevetto