Intel Medfield:in futuro non solo Android

di

Come sappiamo Intel ha presentato al CES il suo prototipo di smartphone con processore Atom per il mondo della comunicazione mobile, che la società stessa chiama Medfield. Oltre al suddetto prototipo, Lenovo ha presentato un suo smartphone equipaggiato con il chip firmato Intel ed inoltre Motorola ha annunciato una partnership per utilizzare l'hardware made in Santa Monica. Il colosso americano del silicio ha quindi sposato a pieno Android, piattaforma per il quale Medfield è stato pensato ed ottimizzato. Ma ovviamente anche gli altri sistemi operativi fanno gola a Intel: basti pensare a Windows Phone e iOS. Al omento la società si è dichiarata concentrata su Android (che non voglia lasciare campo libero a Qualcomm?) ma non esclude che in futuro possa pensare anche ad altre piattaforme.

Quanto è interessante?
0