Intel: nel 2019 lancerà gli occhiali intelligenti? Lo riferisce Bloomberg

di
Intel sarebbe prossima alla presentazione di un paio di occhiali intelligenti, destinati al mercato consumer. A rivelarlo Bloomberg Technology, secondo cui la società di Santa Clara starebbe lavorando su un progetto interno battezzato come "Superlite", con le componenti interne fornite dal produttore taiwanese Quanta Computer.

Gli occhiali a quanto pare potranno essere collegati allo smartphone tramite Bluetooth, ed utilizzeranno un proiettore laser per visualizzare le informazioni sul campo visivo di chi le indossa.

La nuova società incaricata da Intel, che sarà frutto di uno spin-off, sarà battezzata Vaunt e ci lavoreranno alcuni ex dipendenti di Recon Instruments, la compagnia specializzata in realtà aumentata che Intel ha acquistato nel 2015 e la cui operazione è stata chiusa lo scorso anno. Qualora questo rumor dovesse rivelarsi veritiero, segnerebbe il debutto di Intel nel settore della realtà aumentata. L'azienda ha già lavorato con la società AR Daqri su un progetto noto come Project Alloy e riguardante un visore per la realtà mista che, però, come abbiamo potuto ben vedere, non ha visto la luce.

L'idea degli occhiali intelligenti comunque non è completamente innovativa. Già in passato molte società hanno lavorato su progetti simili, tra cui Google, che però fu costretta ad annullare e ritirare dal mercato i Google Glass in quanto non avevano registrato il riscontro ottenuto anche a causa del prezzo molto alto.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2