Intel presenta due nuovi processori Atom x3

di

Nel febbraio scorso, Intel ha annunciato un cambio di denominazione per i suoi chip volti al mercato smartphone e tablet. I SoC, che in precedenza erano bollati come Atom, ora hanno ricevuto il suffisso "x3", "x5" o "x7", per indicare le prestazioni e le funzionalità disponibili.

I primi Atom x3 sono stati rilasciati a marzo 2015, ed erano 3 modelli: un SoC dual-core C3130 e due quad-core C3230RK e C3440. I processori erano dotati di clock fino a 1 GHz, 1.2 GHz e 1.4 GHz rispettivamente, e differivano anche per il tipo di grafica on-chip, il tipo di memoria e le funzioni di connettività. Il C3440, top della gamma, possiede una GPU Mali T720 MP2 e modem a 5 bande 4G LTE. Recentemente due ulteriori Atom x3 sono apparsi su una banca dati di prodotti Intel. Atom x3-C3405 e x3-C3445, prodotti entrambi a 28nm, hanno CPU quad- core a 64 bit e operano a 1,2 GHz. Essi supportano la tecnologia Burst Performance, che può portarli ad una frequenza massima di 1,4 GHz. I processori hanno un controller di memoria a singolo canale, che funziona con memoria LPDDR2 e LPDDR3. La GPU ha una frequenza di 456 MHz. Sulla base delle specifiche qui analizzate, i nuovi SoC sono variazioni del Atom C3440. A causa di specifiche incomplete, è difficile dire se il C3445 disporrà di funzioni aggiuntive rispetto al vecchio modello. L'altro SoC, il C3405, è invece l'unico processore solo Wi-Fi, che non supporta connettività 2G/3G/LTE.

FONTE: Cpu-World
Quanto è interessante?
0