Intel produrrà chip ARM basati sui 10 nanometri

di

Intel aprirà un nuovo impianto di produzione chip e lo metterà a disposizione delle compagnie che desiderano utilizzarlo per i propri design. ARM sarà una di queste, come ha confermato l'azienda stessa in un blog post ufficiale, affermando che ha preso la decisione per elevare gli standard delle sue soluzioni.

Sul blog della società inglese si legge che "(abbiamo deciso così per, ndr) accelerare lo sviluppo e l'implementazione dei SoC ARM basati sul processo produttivo a 10 nanometri di Intel". Questo è l'inizio di una "partnership a lungo termine, che porterà benefici ad entrambe le parti". Intel approvò la realizzazione di chip per conto di terze parti già nel 2010, e la collaborazione con ARM è di grande pregio. I design di quest'ultima società sono sfruttati da una grandissima fetta dei processori mobile, e tale mossa li renderà ancora più aperti di quanto sono attualmente. Il nuovo impianto sarà chiaramente all'avanguardia e costruirà "i più avanzati processori ARM Cortex".

FONTE: ARM
Quanto è interessante?
0
Intel produrrà chip ARM basati sui 10 nanometri