Intel si ritira dal Mobile World Congress a causa dell'allarme Coronavirus

Intel si ritira dal Mobile World Congress a causa dell'allarme Coronavirus
di

Intel è l'ultima società in ordine di tempo ad aver annunciato il ritiro dal Mobile World Congress di Barcellona in programma dal 24 al 27 Febbraio a causa dell'allarme legato alla diffusione del nuovo Coronavirus.

"La sicurezza ed il benessere dei nostri dipendenti e partner è la nostra massima priorità e non parteciperemo al Mobile World Congress di quest'anno. Siamo grati alla GSMA per la loro comprensione e non vediamo l'ora di partecipare e supportare i futuri eventi del MWC" ha affermato un portavoce di Intel in una nota.

La lista delle società che hanno deciso di non presenziare alla fiera mobile catalana comprende anche società come Amazon, Sony, LG Electronics che avrebbe dovuto annunciare il nuovo smartphone top di gamma, Ericsson e NVIDIA. Secondo le indiscrezioni trapelate di recente, anche Samsung starebbe riflettendo sul da farsi ed in settimana potrebbe arrivare qualche annuncio ufficiale; rumor parlano di dipendenti e dirigenti pronti ad annullare tutti i viaggi in programma in Spagna per i timori del Coronavirus.

L'evento Intel dovrebbe tenersi lo stesso, e probabilmente sarà trasmesso su YouTube come quello di Sony.

Il MWC rappresenta la fiera mobile più importante del mondo ed attira ogni anno oltre 100mila visitatori a Barcellona. GSMA ha comunque confermato che l'evento si terrà, nonostante la lista degli espositori di giorno in giorno si accorci.

Quanto è interessante?
3