Intel Rocket Lake: nuovi dettagli sull'undicesima generazione di CPU in arrivo nel 2021

Intel Rocket Lake: nuovi dettagli sull'undicesima generazione di CPU in arrivo nel 2021
di

Intel ha pubblicato le prime anticipazioni sulla prossima gamma di CPU che arriveranno sul mercato nel primo trimestre del 2021. L'undicesima generazione di processori Intel Core S-Series, nome in codice Rocket Lake, introdurrà una serie di innovazioni importanti.

La gamma di processori Rocket Lake farà il suo esordio accompagnata dalla nuova architettura desktop che prende il nome di Cypress Cove e che permetterà agli 8 core e ai 16 thread delle CPU di duplicare le capacità IPC e di massimizzare le prestazioni del PC. Tra le novità degne di nota, il supporto alla nuova architettura grafica Intel Xe, fino a 20 linee PCIe 4.0 per una migliore configurabilità, funzionalità avanzate di overclocking, Intel Deep Learning Boost con supporto a VNNI con avanzate capacità di IA, USB 3.2 Gen 2x2 integrato, la nuova serie di chipset Intel 500 e una ulteriore implementazione di Intel Quick Sync Video che facilita la codifica e la decodifica dei flussi video.

Ancora una volta Intel ha deciso di puntare sulla potenza bruta delle proprie CPU e sui core ad alta frequenza, elementi chiave per spingere al massimo i videogiochi di prossima generazione e le principali applicazioni presenti sul mercato. Anche John Bonini, vicepresidente del colosso californiano, ha parlato dei nuovi processori Rocket Lake e del loro impatto sul mondo dei videogiochi.

Quanto è interessante?
3
Intel Rocket Lake: nuovi dettagli sull'undicesima generazione di CPU in arrivo nel 2021