Intel Rocket Lake-S e Tiger Lake-H, CPU di undicesima generazione ufficiali

Intel Rocket Lake-S e Tiger Lake-H, CPU di undicesima generazione ufficiali
di

Giornata di grandi annunci per il mondo tecnologico. Infatti, durante la prima giornata dell'edizione 2021 del CES (Consumer Electronics Show), Intel ha ufficializzato le CPU di undicesima generazione. In particolare, la società di Santa Clara ha svelato al mondo un processore desktop Rocket Lake-S e le CPU per notebook Tiger Lake-H.

Partendo dai processori desktop Rocket Lake-S, Intel ha ufficializzato il fatto che questa serie utilizza 20 linee PCIe 4.0, ovvero quattro linee in più rispetto alla precedente generazione (Comet Lake-S). Questi nuovi processori dispongono di 8 core e 16 thread e sono basati sull'architettura Cypress Cove. Per quel che concerne le GPU, troviamo le nuove Intel Xe integrate, che secondo la società di Santa Clara sono in grado di garantire un miglioramento delle prestazioni fino al 50% rispetto alla nona generazione.

Ci sono inoltre stati miglioramenti legati all'IPC. Altre parole chiave per questa generazione sono DDR4-3200, 3 x 4K60 (o 2 x 5K60), DP 1.4a, HDMI 2.0b, HBR3, USB 3.2 Gen 2x2 (20G), Intel 500 Series Chipset e VNNI. Durante l'evento sono state mostrate brevemente delle comparazioni con CPU AMD lato gaming: Intel ha fatto vedere che in alcuni giochi i nuovi processori di undicesima sono in grado di garantire più FPS rispetto alla concorrenza (ovviamente, bisognerà attendere maggiori test).

In ogni caso, stando anche a quanto riportato da The Verge, Intel non ha svelato tutta la gamma Rocket Lake-S, bensì solamente il processore Intel Core i9-11900K. Quest'ultimo dispone di 8 core, 16 thread, frequenza Turbo fino a 5,3 GHz, supporto alla RAM DDR4 a 3200 MHz, 20 linee PCIe 4.0 e "retrocompatibilità" con la serie di chipset Intel 400. Il processo produttivo è a 14 nm. Non abbiamo ulteriori dettagli in merito al prezzo, ma l'azienda ha promesso che i chip Rocket Lake-S arriveranno nel Q1 2021.

Per quel che concerne, invece, le CPU per notebook Tiger Lake-H, stando anche a quanto riportato da Videocardz, queste ultime puntano, oltre ovviamente alle operazioni quotidiane, al gaming mobile, cercando di andare oltre a quanto già visto con l'undicesima generazione di processori Intel Core-U.

Intel Core i7-11375H Special Edition utilizza le tecnologie Intel Turbo Boost Max 3.0 e PCIe Gen 4 e arriva a una frequenza Turbo fino a 5 GHz (4 core/8 thread). Non manca inoltre una rinnovata architettura per l'integrazione di schede video dedicate e una connettività migliorata (Intel Killer Wi-Fi 6E, frequenza 6 GHz). Intel Core i7-11370H dispone di 4 core, 8 thread e frequenza Turbo fino a 4,8 GHz. C'è poi Intel Core i5-11300H (4 core, 8 thread, frequenza Turbo fino a 4,4 GHz). Da non sottovalutare l'arrivo della tecnologia Resizable BAR per quel che concerne queste CPU per notebook, in quanto Intel ha annunciato di aver collaborato con NVIDIA in tal senso.

La società di Santa Clara ha descritto queste soluzioni come "ultraportatili e prestanti", facendo riferimento a prestazioni gaming elevate con GPU dedicate e latenza ridotta con il Killer Priorization Engine. Intel ha fatto specifico riferimento a "70+ FPS a 1080p con dettagli su Alto". Ovviamente, le CPU non strizzano l'occhio solamente ai videogiocatori, ma puntano anche alle operazioni di tutti i giorni, grazie all'intelligenza artificiale e al supporto a Thunderbolt 4.

Non sono inoltre mancati annunci dedicati al lato business, facendo riferimento alla piattaforma Intel vPro. La nuova generazione di questi prodotti è ovviamente basata sull'undicesima generazione di processori per notebook.

Inoltre, per quel che concerne il settore Educational, Intel ha annunciato i nuovi processori Pentium Silver e Celeron, che strizzano l'occhio agli studenti in un momento in cui l'interesse per dispositivi come i laptop è cresciuto molto a causa della didattica a distanza. L'azienda ha svelato anche dei Chromebook basati sulle CPU di undicesima generazione. Durante l'evento, un po' a margine, Intel ha inoltre affermato che nei prossimi mesi arriveranno maggiori dettagli su Ice Lake Xeon.

Nel corso dell'evento è stato poi fatto un breve riferimento a Intel Alder Lake, in arrivo nella seconda parte del 2021. Stando anche a quanto riportato da The Verge, queste CPU dispongono di una versione rinnovata del design 10nm SuperFin.

Per il resto, Mobileye, azienda di Intel, ha presentato alcune novità relative ai veicoli autonomi (AV). Tra gli annunci troviamo mappe automatizzate realizzate in crowdsourcing, nuovi SoC per lidar (Mobilieye utilizzerà questi ultimi sugli AV a partire dal 2025), radar definito da software, e test su veicoli autonomi in quattro nuovi Paesi (nuovi test previsti agli inizi di quest’anno a Detroit, Tokyo, Shanghai, Parigi e, in attesa di regolamentazione, New York). Mobileye ha inoltre rivelato che le vetture che utilizzano la sua attuale tecnologia hanno mappato quasi un miliardo di chilometri in tutto il mondo (più di 8 milioni di chilometri mappati su base giornaliera).

Quanto è interessante?
1
Intel Rocket Lake-S e Tiger Lake-H, CPU di undicesima generazione ufficiali