Intel sorprende tutti con Unison e Geti: l'IA si crea senza competenze specifiche

Intel sorprende tutti con Unison e Geti: l'IA si crea senza competenze specifiche
di

Andando oltre alla presentazione dei processori Intel Raptor Lake, la ben nota azienda statunitense ha sorpreso tutti presentando le soluzioni software Unison e Geti.

A cosa si fa riferimento? Nel primo caso si tratta di un progetto pensato per creare un'unica esperienza condivisa, integrando dispositivi, sistemi operativi e form factor. In parole povere, questa possibilità, il cui rollout partirà nel corso delle festività natalizie 2022 per quel che concerne alcune soluzioni Intel Evo basate su processori Intel Core di dodicesima generazione, consente, ad esempio, di "prelevare" foto e video dal dispositivo mobile, Android o iPhone che sia, effettuando poi le modifiche senza interruzioni sul PC.

Non mancano possibilità come l'invio dei messaggi direttamente dal computer, nonché questioni relative a videochiamate, notifiche e altro. Insomma, la direzione è chiara: si punta a rendere più semplice il passaggio da un dispositivo all'altro, usufruendo di un'esperienza software continua e con ben poche interruzioni. La questione è incentrata sull'integrazione lato iPhone, chiaramente.

Ad attirare ulteriormente l'attenzione ci ha poi pensato l'annuncio della piattaforma di computer vision AI Intel Geti. Quest'ultima mira a consentire a essenzialmente chiunque all'interno di un team aziendale, dai data scientist agli esperti di settore, di sviluppare in modo rapido modelli di intelligenza artificiale pronti per entrare in produzione.

Il potente set di funzionalità offerte è accompagnato da un'interfaccia intuitiva, in modo da puntare alla rimozione delle barriere che trattengono le aziende dall'utilizzare l'intelligenza artificiale. Intel Geti può infatti ridurre costi, esperienza richiesta in campo di IA e tempo necessario. Al momento attuale la piattaforma è utilizzata da clienti e partner selezionati, ma è previsto un approdo sul mercato legato al Q4 2022. Se volete approfondire ulteriormente il progetto, potete fare riferimento al portale ufficiale di Intel Geti.

Va poi ricordato che durante l'evento Intel Innovation 2022 la scatenata Intel ha svelato anche la GPU Arc A770. Per il resto, guardando all'Italia, ricordiamo che di recente è stato svelato che una fabbrica di Intel sorgerà in Veneto. Si fa riferimento a 5.000 potenziali posti di lavoro: insomma, anche il nostro Paese è al centro delle novità di Intel.

FONTE: Intel
Quanto è interessante?
3
Intel sorprende tutti con Unison e Geti: l'IA si crea senza competenze specifiche