Intel torna a parlare delle schede video da gaming Xe-HPG DG2: sono "dietro l'angolo"

Intel torna a parlare delle schede video da gaming Xe-HPG DG2: sono 'dietro l'angolo'
di

Le prime schede grafiche Intel pensate per il mondo del gaming, denominate Intel Xe-HPG e, secondo alcune indiscrezioni di marzo 2021, dalle prestazioni simili alla NVIDIA GeForce RTX 3070, a quanto pare sono davvero vicine al lancio. Nelle ultime ore è stato infatti pubblicato un tweet che le definisce “proprio dietro l’angolo”.

A pronunciare queste parole è stato il Game Developer Relations Engineer di Intel Pete Brubaker, il quale ha condiviso tramite la piattaforma di Jack Dorsey un'offerta di lavoro per una posizione simile alla sua nella stessa azienda: “Venite a lavorare con noi da Intel! DG2 è proprio dietro l’angolo, le cose stanno per diventare entusiasmanti”.

Certo, si tratta di una conferma molto debole riguardo la data di lancio delle schede video da gaming dotate di GPU Intel DG2, ma rimane un segnale alquanto interessante poiché l’annuncio prevede l’assunzione di personale esperto proprio in ambito videogiochi. L’obiettivo della società è, infatti, quello di permettere ai consumatori di lavorare esclusivamente con hardware Intel anziché con combinazioni tra Intel/AMD/Nvidia.

È già noto, invece, che Intel DG2 sarà un chip grafico in arrivo sia su notebook che su dispositivi desktop, sebbene non sia noto se il lancio avverrà contemporaneamente. Inoltre, è certo un approdo sul mercato nel corso del 2021 per almeno una di esse. Si vocifera anche la presenza di GPU da 512 Execution Unit, 16GB di memoria GDDR6 e TDP da 150W, insomma esattamente come nel caso delle RTX 3080 in versione Mobility per laptop. Trattandosi di indiscrezioni, però, consigliamo di prenderle con le pinze.

Nel mentre si discute anche della gamma di CPU ibride Intel Alder Lake, attualmente attese per la presentazione nel Q3 2021.

FONTE: VideoCardz
Quanto è interessante?
1