Intel XE: il CEO di Intel conferma ufficialmente l'esistenza delle nuove GPU

Intel XE: il CEO di Intel conferma ufficialmente l'esistenza delle nuove GPU
di

Le voci sulle nuove schede grafiche di Intel si susseguono ormai da tempo. Il CEO di Intel ha confermato l'esistenza del progetto già nell'ultimo report finanziario della società, seguito in questi giorni dal responsabile del marketing che ha fornito un'altra interessante informazione.

Bob Swan, CEO di Intel, ha confermando che la società sta proseguendo lo sviluppo per le prime GPU dedicate proprietarie. Il tutto è stato rafforzato dal Graphics and Visual Technologies Marketing Chief di Intel, Chris "Spooky" Hook, che dopo aver postato la frase "It's alive!" ha anche rivelato il nome in codice della GPU in questione, chiamata DG1, che probabilmente sta per "development graphics". DG1 sarà essenzialmente il banco di prova per il nuovo percorso di Intel, prima di passare allo sviluppo di schede grafiche più performanti. Come sappiamo infatti, le prime schede Intel XE saranno indirizzate sul mercato entry-level. Hook ha poi confermato la prima disponibilità per la fine del 2020.

Le nuove schede Intel XE dovrebbero avere una capacità di circa 1-2 TFLOP ma la vera caratteristica "killer" potrebbe risiedere nel supporto Multi-GPU. Altri leak emersi durante l'estate hanno suggerito poi una produzione a 10 nanometri.

FONTE: wccftech
Quanto è interessante?
3