Un'intelligenza artificiale di nuova generazione crea fake news estremamente realistiche

Un'intelligenza artificiale di nuova generazione crea fake news estremamente realistiche
di

Un team di scienziati sembra aver creato un'intelligenza artificiale capace di creare notizie fake estremamente realistiche. L'algoritmo in questione è stato però creato nel tentativo di impedire che le notizie false generate dall'IA si diffondano su Internet.

In poche parole, l'algoritmo è in grado di rilevare notizie false scritte da intelligenze artificiali meglio di qualsiasi altro strumento. Ma nelle mani sbagliate, GROVER potrebbe riempire internet con delle pericolosissime e realistiche notizie false.

L'intenzione degli scienziati dell'Università di Washington che hanno creato GROVER era rilasciare il programma al pubblico. L'algoritmo può analizzare diversi aspetti di un articolo rispetto ad altri strumenti, tra cui il corpo dell'articolo, il titolo, il nome dell'autore e altri dettagli che potrebbero indicare che si tratti di una fake news.

Il problema è che questo algoritmo potrebbe essere usato per fare esattamente il contrario dello scopo per cui è stato creato. Uno studio ha dimostrato che GROVER riesce a sfornare facilmente una fake news realistica, scritta nello stile di alcune testate giornalistiche internazionali come The Washington Post, TechCrunch e del The New York Times.

Simulando lo stile della sezione scientifica di The NYT, l'algoritmo, oltre a generare un titolo, ha creato anche il nome di un autore (totalmente inventato), e un collegamento plausibile con l'argomento di cui stava parlando, in questo caso l'autismo e i vaccini.

I ricercatori ammettono che rilasciare GROVER potrebbe essere pericoloso, ma sostengono anche che rimane la migliore "linea di difesa" contro le notizie generate dall'intelligenza artificiale, comprese quelle di GROVER stesse.

FONTE: futurism
Quanto è interessante?
3