Internet Explorer si aggiorna, utenti segnalano che il loro PC non si avvia più

Internet Explorer si aggiorna, utenti segnalano che il loro PC non si avvia più
di

Sembra proprio che un aggiornamento di Internet Explorer stia creando parecchi disagi a molti utenti, che chiaramente si stanno lamentando online. Infatti, a quanto pare i PC coinvolti non riescono nemmeno più a eseguire il boot.

In particolare, stando anche a quanto riportato dai colleghi di MSPowerUser e WinFuture, qualche giorno fa Microsoft ha rilasciato una patch di emergenza per Windows 10 legata a una vulnerabilità di Internet Explorer. Tuttavia, in seguito al rilascio dell'update, molti utenti si sono lamentati online a causa del mancato avvio del proprio computer, tanto da costringere Microsoft ad aggiungere il problema sulla pagina ufficiale della patch KB4467691.

"Dopo aver installato KB4467691, Windows potrebbe non riuscire ad avviarsi su alcuni portatili Lenovo con meno di 8 GB di RAM", scrive Microsoft. Insomma, la società di Redmond è a conoscenza del problema e sta lavorando per risolverlo, ma chiaramente gli utenti non sembrano essere molto felici.

Ricordiamo che Internet Explorer è stato sostituito come browser predefinito di Windows il 21 gennaio 2015, quando è arrivato Microsoft Edge. Tuttavia, il vecchio software è rimasto installato nell'ultima versione del sistema operativo per consentire ai più nostalgici di continuare a utilizzarlo. Tra l'altro, sembra che nemmeno Edge abbia rispettato gli obiettivi di Microsoft, visto che la società statunitense sta lavorando a un nuovo browser basato su Chromium.

Quanto è interessante?
4

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Internet Explorer si aggiorna, utenti segnalano che il loro PC non si avvia più