L'interno dii Encelado ospita le possibili condizioni per formazione della vita

L'interno dii Encelado ospita le possibili condizioni per formazione della vita
di

Encelado è un satellite naturale di Saturno, al suo interno il corpo celeste sembra ospitare un oceano sotterraneo liquido; un luogo in cui - molto probabilmente - potrebbe formarsi della vita. Il satellite, infatti, è particolarmente studiato ed osservato da tantissimi astrobiologi.

Un nuovo modello geochimico ha scoperto che l'anidride carbonica all'interno della luna di Saturno potrebbe essere controllata da reazioni chimiche che avvengono sul fondo marino. Studiando i getti di gas (chiamati pennacchi) che vengono rilasciati attraverso le fessure nella superficie ghiacciata della luna, gli scienziati hanno scoperto un interno più complesso di quanto si pensasse in precedenza.

"Comprendendo la composizione del pennacchio, possiamo imparare com'è formato l'oceano e se fornisce ambienti in cui la vita così come la conosciamo possa sopravvivere", afferma il Dr. Christopher Glein, del Southwest Research Institute e autore principale dello studio pubblicato su Geophysical Research Letters. "Abbiamo escogitato una nuova tecnica per analizzare la composizione del pennacchio per stimare la concentrazione di CO2 disciolta nell'oceano. Ciò ha consentito la modellizzazione per sondare i processi interni più profondi."

Uno dei fenomeni che contribuisce a questa complessità è la probabile presenza di prese d'aria idrotermali all'interno di Encelado. Sul fondo dell'oceano terrestre, le aperture idrotermali emettono correnti calde, ricchi di energia e carichi di minerali che consentono ad ecosistemi unici di prosperare. "L'interfaccia dinamica di un nucleo complesso e acqua di mare potrebbe potenzialmente creare fonti di energia che potrebbero sostenere la vita", dichiara il Dr. Hunter Waite. "Sebbene non abbiamo trovato prove della presenza della vita microbica nell'oceano di Encelado, la crescente evidenza di squilibrio chimico offre un allettante suggerimento che potrebbero esistere condizioni abitabili sotto la crosta ghiacciata della luna."

FONTE: phys.org
Quanto è interessante?
2
L'interno dii Encelado ospita le possibili condizioni per formazione della vita