iOS 11.3: la beta conferma un possibile iPad con Face ID!

di
A quanto pare Apple sarebbe già al lavoro sulla prossima generazione di iPad Pro, che sarà caratterizzata da cornici ultrasottili e la tecnologia Face ID, che abbiamo ampiamente visto all'opera su iPhone X e che consente di sbloccare il cellulare con il viso. A rivelare la news Mark Gurman a Bloomberg News.

Le prime conferme sarebbero arrivate dalla beta di iOS 11.3, il prossimo major update per iOS 11 che il colosso di Cupertino rilascerà la prossima primavera ed includerà lo switch che consente di disabilitare il sistema che provoca i rallentamenti sugli iPhone con batterie più degradate.

A seguito della pubblicazione della notizia, sono stati tanti gli sviluppatori ad aver confermato il tutto. Anche un redattore di iHelpBR, attraverso il proprio account ufficiale Twitter ha pubblicato delle stringhe di codice trovate nella beta di iOS 11.3 che si riferiscono proprio ad un dispositivo battezzato "iPad Modern", la stessa etichetta che gli ingegneri Apple avevano utilizzato lo scorso anno con iPhone X, che prima della presentazione ufficiale era noto internamente come "iPhone Modern".

E se al momento ancora non sono arrivate ufficiali e le stringhe sono state inserite come semplici segnaposto, questa scoperta dà ulteriore credito alle precedenti indiscrezioni che già tempo fa avevano parlato di un possibile iPad con sensore Face ID.

L'analista di KGI Securities, Ming-Chi Kuo, sostiene da tempo la tesi. Secondo lo stesso, il tablet non includerà nemmeno il pulsante Home fisico, ma il pannello sarà comunque LCD e non OLED a causa dei problemi di approvvigionamento, i costi ed i vincoli tecnologici che porta con se questa tecnologia.

Non è chiaro se l'iPad in questione avrà la lunetta frontale per il sistema TrueDepth, o se le cornici saranno sottili come nel render presente sopra.

FONTE: MacRumors
Quanto è interessante?
2