Con iOS 14, Apple ha migliorato il portachiavi password per iCloud: ecco come

Con iOS 14, Apple ha migliorato il portachiavi password per iCloud: ecco come
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Tra le tante novità di iOS 14, non ci sono solo quelle estetiche che riguardano l'introduzione dei widget o la AppLibrary, ma c'è anche una novità sulla gestione delle password attraverso il portachiavi di iCloud.

Gli ingegneri Apple infatti hanno lavorato per facilitare e migliorare la gestione delle password da parte del portachiavi iCloud, che includerà un'ampia gamma di novità. Innanzitutto, sarà presente un nuovo menù battezzato "Consigli sulla sicurezza", che mostra le password che potrebbero mettere a rischio la sicurezza degli account: è il caso delle parole chiavi deboli o facili da indovinare, ma anche quelle che potrebbero essere finite sul web a seguito dell'esposizione.

Il portachiavi di iCloud, inoltre, indicherà i singoli problemi per le password di ogni account, per consentire agli utenti di migliorarle e renderle più difficili da scoprire. Tra gli avvisi di sicurezza troviamo "molte persone usano questa password, il che la rende facile da indovinare", "questa password è facile da indovinare" e "questa password utilizza una sequenza come 123. L'uso di schemi comuni rende le password facili da indovinare".

Apple nella documentazione ufficiale osserva che iCloud è in grado di verificare se le password sono coinvolte in una violazione di dati, in maniera analoga a quanto avviene col gestore di Chrome.

Nel weekend è stato pubblicato un video che mostra iOS 14 alle prese con iPhone 6s, con prestazioni davvero impressionanti.

FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
2
Con iOS 14, Apple ha migliorato il portachiavi password per iCloud: ecco come