iOS 14, Instagram registra sempre audio e video: bug o allarme privacy?

iOS 14, Instagram registra sempre audio e video: bug o allarme privacy?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

L’ultima versione beta di iOS 14 rilasciata al pubblico ha mostrato attività insolite da parte di Instagram. Su Twitter l’utente KevDoy ha segnalato che l’app registrerebbe sia video che audio dell’utente mentre utilizza il social di proprietà di Facebook, anche quando non si fanno foto o messaggi vocali intenzionalmente.

Questo non è il primo caso in cui la beta di iOS 14 “becca” un’applicazione in comportamenti insoliti: i primi programmi a insospettire i beta tester sono stati TikTok, Reddit e LinkedIn, i quali copiavano continuamente i contenuti della clipboard dell’utente a sua insaputa. È stata una nuova feature di iOS 14 a segnalare il problema, facendo sorgere non pochi dubbi e polemiche riguardo la tutela della privacy.

Anche in questo caso online la voce si è sparsa rapidamente e un portavoce di Instagram ha comunicato a The Verge che si tratta di un semplice bug e verrà rimosso col prossimo aggiornamento: “Accediamo alla fotocamera quando l’utente ce lo chiede – per esempio, quando passa dal Feed alla Camera. Abbiamo scoperto e stiamo risolvendo questo bug presente nella beta di iOS 14 che indica erroneamente la continua attività della fotocamera. In realtà, non abbiamo accesso alla fotocamera e non registriamo alcun video.”

La Public Beta 3 di iOS 14 è disponibile anche in Italia: se volete provarla vi basterà avviare l’aggiornamento tramite il percorso Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
4