Da iOS 14 ai nuovi Mac con processori ARM: cosa presenterà Apple alla WWDC

Da iOS 14 ai nuovi Mac con processori ARM: cosa presenterà Apple alla WWDC
di

Ci siamo, mancano sempre meno ore al keynote Apple di domani, che darà ufficialmente il via alla WWDC 2020, la conferenza annuale che Apple tiene con gli sviluppatori e che quest'anno andrà in scena in una veste nuova a causa delle misure di contenimento del Coronavirus. Vediamo però cosa ci dicono i rumor emersi fino ad oggi.

iOS 14, il nuovo watchOS 7 e macOS

Partiamo ovviamente dalle novità software, che saranno il piatto forte di giornata. E' praticamente certa la presentazione del nuovo iOS 14, che potrebbe cambiare nome però. A giudicare da quanto pubblicato dai principali leaker, dovrebbe trattarsi di un aggiornamento che seguirà la falsariga intrapresa con iOS 13: Apple migliorerà ulteriormente la stabilità e fluidità dell'OS, senza stravolgerlo. Non mancheranno però le novità importanti, e da questo fronte alcuni leak di iOS 14 che si sono dimostrati autentici hanno confermato l'introduzione dei widget.

Per quanto riguarda il nuovo watchOS 7, invece, finalmente Apple potrebbe introdurre il monitoraggio del sonno, una funzione a lungo richiesta dagli utenti che fino ad oggi sono stati costretti ad affidarsi ad applicazioni di terze parti per monitorare la qualità.

Apple darà anche spazio agli altri sistemi operativi e da questo fronte ci aspettiamo la presentazione di iPadOs 14, tvOS 14 e soprattutto di macOS 10.16.

Arrivano i nuovi Mac?

Non sono escluse sorprese hardware: qualche giorno fa Bloomberg ha lanciato l'indiscrezione bomba secondo cui alla WWDC Apple annuncerà i primi chip ARM per i Mac, che però dovrebbero debuttare nel 2021. Durante questi mesi la società americana infatti dovrebbe dare agli sviluppatori tutto il tempo per ottimizzare le loro app.

Alcuni riferiscono anche che domani Apple potrebbe "rinfrescare" gli iMac, che non vengono aggiornati da anni.

Ovviamente come sempre seguiremo la conferenza in diretta, l'appuntamento è alle 19 qui su Everyeye!

Quanto è interessante?
4