iOS 15: le novità minori non mostrate durante il keynote della WWDC

iOS 15: le novità minori non mostrate durante il keynote della WWDC
INFORMAZIONI SCHEDA
di

iOS 15 rappresenta un aggiornamento incrementale che non porta con se alcuna rivoluzione significativa sugli iPhone, a differenza di quanto avvenuto lo scorso anno con i widget. Tuttavia, al di fuori di ciò che ha mostrato Apple durante il keynote di apertura della WWDC, ci sono diverse novità minori che entreranno a far parte dell'OS.

Nelle ultime ore, a seguito dell'installazione della beta da parte degli sviluppatori, ne sono emerse tante che andiamo a riassumere in questa notizia.

Come osservato dai colleghi di MacRumors, iOS 15 archivierà automaticamente le carte d'imbarco ed i biglietti scaduti memorizzati nell'app Wallet. Questi saranno spostati automaticamente in un elenco battezzato "Scadute" che eviterà il disordine e consentirà comunque di tenerle memorizzate per ricordo. Gli utenti avranno la possibilità di nascondere i pass scaduti attraverso un'impostazione da abilitare nel tab dedicato.

In fase di annuncio del nuovo iCloud+, Apple ha mostrato un nuovo sistema di recupero account che permetterà ai contatti fidati di accedere al profilo Apple in caso di morte. Ebbene, l'OS introdurrà un nuovo programma battezzato "Digital Legacy" che permetterà di designare le persone che potranno accedere all'ID Apple in caso di morte. Al momento nella beta non sembra essere ancora stata attivata, ma in base alle informazioni presenti in iOS 15 sarà possibile accedere alle foto e ad altri dati importanti per consentire ai Contatti Legacy di gestire le informazioni e salvare le immagini che altrimenti andrebbero perse.

Novità minori anche dal fronte App Store, che con iOS 15 nasconderà gli screenshot delle app già installate dai risultati di ricerca per rendere la navigazione più comoda.

Apple ha al contempo migliorato anche i widget e secondo gli sviluppatori che hanno avuto modo di mettere le mani sulla prima beta, il nuovo sistema operativo sarà in grado di aggiungere e rimuovere automaticamente widget da una raccolta intelligente: se un utente ha una raccolta che include un widget meteo e promemoria, iOS 15 potrà aggiungere il Calendario se rileva che ha una riunione imminente, per poi rimuoverlo dopo.

Safari su iOS 15 (e macOS Monterey) sarà in grado di aggiornare automaticamente le connessioni web all'HTTPS sui siti web compatibili, allo scopo di offrire agli utenti maggiore sicurezza durante la navigazione.

Tra le altre novità segnaliamo il nuovo sistema di autenticazione a due fattori di iOS 15 e la possibilità di localizzare gli iPhone tramite Dov'è anche quando sono spenti.Inoltre, è anche stato riportato il ritorno del selettore di ore e minuti presente fino ad iOS 13.

Quanto è interessante?
6