iOS 15, ufficiale la data di uscita dell'aggiornamento: l'annuncio di Apple

iOS 15, ufficiale la data di uscita dell'aggiornamento: l'annuncio di Apple
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Per concludere al meglio la giornata del 14 settembre 2021, in cui Apple ha annunciato miriadi di novità, la società di Cupertino ha deciso di svelare anche la data di uscita di iOS 15.

In particolare, stando anche a quanto riportato da 9to5Mac e MacRumors, un comunicato stampa divulgato dall'azienda di Tim Cook in seguito all'evento "California streaming" ha svelato che il succitato update verrà rilasciato il 20 settembre 2021. In parole povere, a meno di una settimana dall'annuncio i possessori di dispositivi compatibili potranno mettere le mani sulla versione stabile dell'OS, che arriva in seguito a svariate versioni preliminari di iOS 15.

iPhone e iPod compatibili con iOS 15

Al netto dell'ovvio supporto agli appena annunciati iPhone 13, i dispositivi che riceveranno l'aggiornamento saranno quelli di seguito.

  • iPhone SE (prima generazione);
  • iPhone SE (seconda generazione);
  • iPhone 6s;
  • iPhone 6s Plus;
  • iPhone 7;
  • iPhone 7 Plus;
  • iPhone 8;
  • iPhone 8 Plus;
  • iPhone X;
  • iPhone XS;
  • iPhone XS Max;
  • iPhone XR;
  • iPhone 11;
  • iPhone 11 Pro;
  • iPhone 11 Pro Max;
  • iPhone 12 mini;
  • iPhone 12;
  • iPhone 12 Pro;
  • iPhone 12 Pro Max;
  • iPod Touch (settima generazione).

Insomma, nella lista rientrano anche diversi modelli che per qualcuno potrebbero risultare "datati". Per intenderci, iPhone 6s è uscito nel lontano 2015. In ogni caso, la lista dei modelli compatibili con iOS 15 era già stata annunciata da tempo, quindi non si tratta di una sorpresa. Quello che non si sapeva era la data di uscita dell'update.

Per il resto, come potete ben immaginare, il 20 settembre 2021 rappresenterà anche la giornata di rilascio di iPadOS 15, watchOS 8 e tvOS 15. Insomma, segnatevi questa data sul calendario.

FONTE: 9to5Mac
Quanto è interessante?
6
iOS 15, ufficiale la data di uscita dell'aggiornamento: l'annuncio di Apple