iOS 16.3 e macOS 13.2 hanno corretto varie vulnerabilità di sicurezza: aggiornate subito!

iOS 16.3 e macOS 13.2 hanno corretto varie vulnerabilità di sicurezza: aggiornate subito!
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nella serata di ieri Apple ha lanciato iOS 16.3 ed iOS 15.7.3 sugli smartphone più datati, insieme ai vari aggiornamenti per Apple Watch, macOS e tvOS. Oltre a portare diverse novità a livello di funzioni, i pacchetti hanno corretto vari problemi di sicurezza, che rendono prioritaria l’installazione.

Il sito web ufficiale di Apple spiega che sia iOS 16.3 che iPadOS 16.3 risolvono due exploit di sicurezza trovati nelle versioni precedenti del sistema operativo in aree come AppleMobileFileIntegrity, ImageIO, Kernel, Mail, Maps, Safari e WebKit.

Un exploit trovato nell’app Meteo, ad esempio, consentiva ad altre applicazioni di ignorare le preferenze sulla privacy impostate dagli utenti. Un’altra falla relativa a WebKit (su cui si basa Safari ed altri browser di iOS) permetteva l’esecuzione arbitraria di codice dannoso.

Proprio alla luce di tali fix, è consigliabile installare rapidamente gli aggiornamenti. Oltre a macOS Ventura 13.2, tvOS 16.3, watchOS 9.3, iOS 16.3 ed iPadOS 16.3, il colosso di Cupertino ha anche dato il via alla distribuzione di iOS 15.7.3, macOS Monterey 12.6.3 e macOS Big Sur 11.7.3 con le stesse patch per gli utenti che non hanno o non possono aggiornare i propri dispositivi alle ultime versioni di i sistemi operativi. A ciò si aggiunge anche un aggiornamento per iPhone 5s, iPhone 6 ed altri dispositivi su cui è presente iOS 12.

FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
4