iOS 9 può cancellare le applicazioni per fare spazio agli aggiornamenti

di

Quando Apple ha rilasciato iOS 8, molti utenti si sono lamentati a causa del troppo spazio occupato dall'aggiornamento, ed alcuni non sono riusciti ad installarlo in quanto avevano pochi gigabyte disponibili sui vari dispositivi.

A quanto pare però con iOS 9 la musica è destinata a cambiare, non tanto perchè la nuova versione del sistema operativo occupa di meno rispetto ad iOS 8 (solo 1,3 gigabyte rispetto ai 4,3 gigabyte del predecessore), ma anche perchè include una funzione molto interessante.
Coloro che hanno avuto modo di provare la beta 2 di iOS 9 hanno scoperto una feature che consente di eliminare temporaneamente le applicazioni dai dispositivi sovraccaricati quando non c'è spazio sufficiente per installare l'aggiornamento di sistema. Questa opzione sarà particolarmente utile a coloro che sono in possesso di iPhone da 8 gigabyte, ma anche sui 16 gigabyte che hanno avuto difficoltà con l'ottava generazione di iOS.
Appare chiaro quindi l'intento di Apple è stroncare sul nascere le eventuali lamentele degli utenti. Chiaramente la funzionalità reinstallerà le applicazioni e recupererà i dati una volta che l'aggiornamento è stato installato, e quindi il file cancellato. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0
iOS