iPad indistruttibili? I tablet Apple potrebbero essere fatti di titanio dal 2022 in poi

iPad indistruttibili? I tablet Apple potrebbero essere fatti di titanio dal 2022 in poi
di

Gli iPad del 2021 stanno vivendo un periodo sfortunato, poiché Apple ha deciso di tagliarne la produzione in favore di quella della linea di iPhone 13. Tuttavia, la casa di Cupertino sembra essere già concentrata sul futuro dei suoi tablet, che nel 2021 potrebbero ricevere un nuovo casing in titanio.

Grazie alle indiscrezioni fatte trapelare da Mark Gurman, sappiamo che tra i numerosi dispositivi Apple del 2022 ci saranno anche tre nuovi tablet, ovvero un iPad Pro, un iPad Air e un iPad "standard". Stando a quanto riportato da GizmoChina, inoltre, tutti questi device dovrebbero avere un involucro di titanio, voluto dalla casa di Cupertino per migliorare la durabilità e la resistenza ai graffi dei propri dispositivi.

Attualmente, infatti, gli iPad hanno una copertura esterna di alluminio, che però sembra non convincere Apple, che la considera troppo fragile. Per questo, nel corso degli ultimi mesi sono aumentati molto i brevetti relativi a device in titanio, il che fa pensare che la tecnologia basata su questo materiale sia in uno stato avanzato di sperimentazione e che possa essere già implementate sui prossimi tablet dell'azienda.

A quanto pare, il casing di titanio dovrebbe arrivare innanzitutto sugli iPad del 2022, ma in futuro potrebbe essere utilizzato anche dai nuovi MacBook e dagli iPhone, sempre per via della maggiore resistenza a urti e graffi fornita dal materiale. Anche a confronto con l'acciaio inossidabile, con il quale sono realizzate le finiture degli iPhone più recenti, il titanio rimane comunque il materiale più resistente.

L'unico problema del titanio è che esso è così resistente da non poter essere inciso con metodi fisici: per questo, Apple ha brevettato delle modalità chimiche di incisione sul materiale, che dovrebbero permettere, tra le altre cose, di ricavare all'interno del casing lo spazio per gli speaker e per le porte di ricarica, oppure di incidervi il logo della Mela e il nome del proprietario del device.

FONTE: Gizchina
Quanto è interessante?
3