iPad Mini 6: scoperto il "jelly scrolling", è un problema hardware?

iPad Mini 6: scoperto il 'jelly scrolling', è un problema hardware?
di

Il nuovo iPad Mini 6 è stato annunciato da Apple lo scorso 14 settembre ed è sul mercato da pochissimi giorni, ma alcuni utenti stanno già lamentando dei problemi piuttosto importanti al dispositivo. Il principale bug che afflige iPad mini 6 sembra riguardare lo scorrimento in verticale dello schermo.

Il problema viene chiamato "jelly scrolling" ed è stato riportato online da diversi possessori del tablet Apple: in termini più tecnici, pare che il refresh rate della metà sinistra del display sia leggermente inferiore di quello della metà destra, creando l'impressione di uno scorrimento "tremolante" dello schermo.

Il problema del "jelly scrolling" è piuttosto curioso: secondo quanto riporta il direttore di The Verge Dieter Bohn, che ha realizzato il video che trovate in calce, la differenza di refresh rate tra le due metà di iPad Mini 6 non è sempre visibile, ma diventa evidente di tanto in tanto. Inoltre, essa sparisce completamente tenendo il dispositivo in orizzontale.

Generalmente gli schermi degli iPad passano per un controllo qualità molto accurato: ciò lascia pensare ad un problema software, in particolare relativo alle diverse velocità con cui gli output video raggiungono le due metà dello schermo di iPad Mini.

Secondo altri, invece, il problema starebbe in iOS 15, e potrebbe essere risolto con un semplice aggiornamento del firmware. Infine, per alcuni esperti, il "jelly scrolling" potrebbe essere dovuto a problemi nel chipset A15 Bionic montato da iPad Mini o al montaggio dello schermo, con le due metà montate una a fianco dell'altra e non una sopra l'altra. Apple, comunque, non ha ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali in merito al bug.

FONTE: 9to5Mac
Quanto è interessante?
3