iPhone 11, Apple prepara la nuova fotocamera frontale da 12 megapixel

iPhone 11, Apple prepara la nuova fotocamera frontale da 12 megapixel
di

Nuova nota di mercato da parte del popolare analista Ming-Chi Kuo, che nella giornata di oggi è nuovamente tornato su iPhone 11, la prossima generazione di smartphone targata Apple che dovrebbe vedere la luce nel corso dell'autunno.

Nello specifico, l'analista si è soffermato sul comparto fotografico dei nuovi iPhone.

Kuo sostiene che Apple prevede di aggiornare la fotocamera anteriore degli smartphone, portandola da 7 a 12 megapixel. Il sistema a tre telecamere dovrebbe essere implementato solo su iPhone con pannello OLED da 6,5 e 5,8 pollici, e nella scheda tecnica potrebbe anche figurare un obiettivo frontale super-wide da 12 megapixel.

Sia gli obiettivi grandangolari che frontali saranno rivestiti in nero, per farli aderire meglio alla cornice e la scocca e dare un look meno appariscente possibile ai moduli.

Tornando alla fotocamera frontale, i miglioramenti a quanto pare andranno oltre l'aumento di megapixel. Apple a quanto pare avrebbe l'intenzione di cambiare l'obiettivo attuale, portando la lente dai quattro elementi attuali a cinque. Questo nuovo sistema frontale dovrebbe essere incluso in tutti e tre i nuovi iPhone del 2019, incluso l'XR 2.

Kuo afferma che l'obiettivo ultra-wide sarà prodotto esclusivamente da Sony e dovrebbe includere un sensore da 12 megapixel ad 1um.

La presentazione ufficiale, come di consueto dovrebbe avvenire a Settembre. Non sappiamo se nella lista figurerà anche iPhone Xe o meno.

FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
4